L’É TRA LE CASE ECÉ

Ta Ghéd de édér

VENERDì 9 NOVEMBRE – ore 20:30

 

Manifesto DATA 50x70

 

Commedia trascritta in dialetto bresciano da Gianni Boninsegna

Due giovani si sposano ma la sera stessa del matrimonio l’unione sembra sfumare…
I genitori si disperano, i vicini mormorano… gli sposi tentano, con varia fortuna, di riunirsi…

Dal susseguirsi delle azioni, scaturisce tutta l’umanità dei personaggi la mamma protettiva, il padre permissivo, la figlia perbene, il giovane pure, il manolesta, la giovane “leggermente perduta”, il giornalista, la madre sospettosa, il cantautore, il commissario e… il patetico “bersagliere”.

La commedia riporta indietro nel tempo… il riso ed il divertimento divengono, secondo le intenzioni di chi l’ha scritta, il modo per ricordare al meglio un’epoca, le sue amarezze, le sue gioie …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...